(1 Ottobre 2019)
Alba Adriatica - Tutto pronto per aprire la scuola di pelletteria e abbigliamento
Fissata la data in sabato 12 ottobre. Inaugurazione alla presenza di autoritā ed imprenditori.
ALBA - E' giunto il momento di aprire, ad Alba Adriatica, in via Duca degli Abruzzi (all'incrocio con via Gorizia), la prima scuola professionale del Centro-Sud, per i settori della pelletteria e dell'abbigliamento. A rendere ufficiale la data di inaugurazione, fissata in sabato 12 ottobre, è stato lo stesso presidente del Consorzio Eccellenze Artigiane "Atea", Francesco Palandrani (nella foto) che, per la speciale occasione, illustrerà l'evento in una conferenza stampa nella sede albense del grande sodalizio d'imprese. "In seguito -ha detto Palandrani, tra i principali artefici della qualificata infrastruttura- ci recheremo a visitare le nuove aule e gli spazi attrezzati, utili per insegnare le materie teoriche e pratiche inserite nel percorso didattico". L'idea di realizzare una scuola di moda, per la pelletteria e l'abbigliamento, circola da circa un trentennio nella cittadina rivierasca ma solo negli ultimi due anni, con la costituzione del consorzio Atea che associa 60 aziende abruzzesi, nonché alcune che operano nell'ascolano e nel maceratese, si è intravista la concreta possibilità di essere attuata. Il punto di contatto che ha consentito di raggiungere l'obiettivo, in breve tempo, è stato quello della collaborazione sorta tra il Consorzio e la "Fashion Academy Pianeta Moda" di Pescara, un ente di formazione accreditato dalla Regione Abruzzo, nell'ambito del Fondo sociale europeo. Saranno organizzati corsi base e altamente qualificati, tali da far acquisire le dovute competenze tecniche di chi è alle prime armi ma anche di perfezionarle in coloro che operano da tempo nel mondo della moda. La scuola si avvale della "partnership" di professionisti e docenti nazionali: altre 2 scuole sono a Firenze ed una a Milano. Un importante successo per l'intero comparto che, d'ora in avanti, potrà sperare nell'inserimento di giovani preparati, interessati a cogliere nuove opportunità di lavoro.
Ciao Cittā - Direttore responsabile D'Eugenio Bernardo Francesco - ciaocitta@alice.it C.Fisc.:DGNBNR57R17A125C