(2 Aprile 2021)
Alba Adriatica - Solidarietā con il pranzo di Pasqua a domicilio
Oltre 1500 pasti arriveranno nelle case di 60 famiglie in disagio economico
ALBA - La pandemia da Covid-19 non ferma la solidarietà. Per la Pasqua, infatti, non manca un'insolita dimostrazione di solidarietà promossa da un gruppo di cittadini  e commercianti che, grazie alla preziosa collaborazione delle tre parrocchie albensi, della Croce Bianca e della Pro-Loco di Alba Adriatica, ha voluto regalare un sorriso a circa 60 famiglie che vivono in stato di forte disagio economico. "Un problema drammatico -ha detto il presidente della Pro loco, Renato Pantoli- che sta colpendo sempre più famiglie, anche con figli laureati disoccupati, e che fino a poco tempo fa erano autosufficienti". Domani, per questi nuclei familiari ci sarà un momento di serenità con la consegna a domicilio non del pacco alimentare ma di un completo pranzo pasquale (oltre 150 pasti da portare nelle case) che coinvolgerà anche i bambini della "Casa di Betania". "In un particolare momento -conclude Pantoli- come quello che stiamo attraversando, si intende esprimere vicinanza e attenzione alle fragilità sociali presenti nel nostro territorio".

Ciao Cittā - Direttore responsabile D'Eugenio Bernardo Francesco - ciaocitta@alice.it C.Fisc.:DGNBNR57R17A125C