(19 Giugno 2020)
Alba Adriatica - Attesi 144 sindaci per la consegna delle Bandiere Verdi
Sabato 27, l'importante cerimonia verrā ripresa dalle telecamere della Rai e di Mediaset.
ALBA - La località balneare abruzzese sarà al centro di uno speciale evento nazionale. Infatti, è stata scelta per la consegna delle Bandiera Verde dei Pediatri 2020, a ben 144 sindaci provenienti da tutto lo Stivale. Per ritirare il prestigioso vessillo, il folto gruppo di primi cittadini arriverà ad Alba, sabato 27 giugno. Ieri mattina, in Municipio, alla presenza del professore Italo Farnetani presidente della Bandiera Verde che premia le località balneari a misura di bambino, del sindaco Antonietta Casciotti e degli assessori Nicolino Colonnelli e Paolo Cichetti, è stato illustrato il programma della cerimonia che si svolgerà all'aperto, nel parco della Bambinopoli comunale. I sindaci ospiti saranno ricevuti nell'ufficio Iat, con tanto di inno nazionale ed europeo, eseguiti dal mezzo soprano Simona Iachini. Sono attesi anche il presidente della Regione, Marco Marsilio e della Provincia di Teramo, Diego Di Bonaventura. Tra i relatori spiccano il Generale Gabriele Lupini, ispettore nazionale della Croce Rossa, il prof. Alfonso Delgado dell'Università di Madrid, il prof. Sergio Bernasconi, pediatra dell'Università di Parma e il dottor Nicola D'Amario, presidente della società dei medici pediatrici della Regione Abruzzo. D'Amario, inoltre, lunedì prossimo, è stato invitato a partecipare alla trasmissione "Uno Mattina" che tornerà sull'argomento anche lunedì 29 giugno. Con la Rai, alla cerimonia saranno presenti anche le telecamere dei canali Mediaset. L'appuntamento si chiuderà intorno alle ore 13, con l'esecuzione di brani del Piccolo Coro Amadeus di Alba Adriatica. "Il nostro lavoro -ha sottolineato Farnetani- si basa su un metodo scientifico e sulla trasparenza, con lo scopo di migliorare la salute dei bambini".
Ciao Cittā - Direttore responsabile D'Eugenio Bernardo Francesco - ciaocitta@alice.it C.Fisc.:DGNBNR57R17A125C